NEWS
Atlovir / FAQ / Taxi a Malpensa

Taxi a Malpensa

Taxi a Malpensa

L’aeroporto di Milano Malpensa rappresenta uno tra i fulcri primari della viabilità aerea italiana. Trattasi infatti del primo scalo italiano per il trasporto di merci e del secondo per numero di passeggeri. E’ gestito dalla Società Esercizi Aeroportuali (SEA) ed è considerato crocevia di punta per i voli intercontinentali, assieme agli aeroporti di Roma Fiumicino, Pisa, Catania, Napoli e Lamezia Terme. Per raggiungerlo, e dunque spostarsi lungo la tratta Milano-Malpensa, è possibile utilizzare sia un mezzo di locomozione propria che i mezzi di trasporto pubblico come bus o treni, ma non mancano anche le rapide offerte private confortevoli e su richiesta di taxi e autonoleggio con autista.

Taxi da Malpensa a Milano o dintorni

Prenotare un taxi da Malpensa a Milano, un taxi che trasporti i passeggeri da Malpensa ai dintorni lombardi è semplicissimo. La lista dei principali servizi autorizzati è disponibile sul sito web ufficiale di SEA alla sezione dedicata. Di fianco al nome di ciascuna compagnia, è possibile trovare il numero di telefono necessario in caso di contatto preventivo. Contattare telefonicamente le agenzie può aiutare nella scelta del taxi da prendere per risparmiare maggiormente, anche se il prezzo standard ha un tetto base dal quale è raramente possibile risparmiare.

Taxi Malpensa-Milano e Milano-Malpensa: i costi

Il prezzo di base di un taxi per la tratta Malpensa-Milano è di circa 85€. A questi è necessario sommare tutti i km extra da percorrere tolta la tariffa base, o i minuti extra di tragitto. Sta al passeggero scegliere se preferire una soluzione a chilometraggio o a minuti. Consigliamo la prima in caso di destinazioni molto vicine al centro città, mentre la seconda nel caso di zone in periferia, che sebbene più lontane da raggiungere (e dunque anche in termini di minuti di percorrenza) non sono solitamente interessate dal fenomeno del traffico cittadino e sono dunque facilmente accessibili a qualsiasi orario.
Tutti coloro che desiderano invece spostarsi da Milano verso Malpensa, sono invece agevolati dalla maggior disponibilità di mezzi e di soluzioni low cost. L’aeroporto di Malpensa dista abbastanza dal cento città, motivo per il quale è letteralmente impossibile sperare in prezzi davvero bassi, ma tuttavia resta possibile sperare in percorrenze che si aggirino tra i 50 e i 60€, una soluzione sicuramente più economica.
In tal caso, suggeriamo una semplice ricerca su Google dei “Taxi low cost per Malpensa”, certi che frutterà risultati interessanti.

Dove prendere il taxi all’aeroporto di Malpensa?

Prendere un taxi all’aeroporto di Malpensa è semplicissimo. Le banchine dedicate ai servizi di spostamento si trovano infatti agli arrivi e sono in totale due, posizionate rispettivamente l’una alla porta n.6 del terminal 1, l’altra alla porta n.4 del terminal 2.
Sbagliarsi è pressoché impossibile.
Il servizio di spostamento in taxi è prenotabile direttamente via telefono o online (per le compagnie che offrono questa possibilità), ma ciò, solitamente, non consente di accedere ad alcun tipo di sconto particolare. Quello che suggeriamo è infatti, più che altro, telefonare e visitare i siti web delle varie compagnie semplicemente per accertarsi dei prezzi e dei tariffari del momento. Il taxi potrà poi essere direttamente richiesto una volta arrivati in aeroporto. Trattandosi di mezzi privati ed essendo numerosissime le compagnie dedicate al servizio, è pressoché impossibile rimanere a piedi.

Taxi a Milano per Malpensa: come risparmiare?

Come già accennato, i taxi regolamentati dalla società aeroportuale SEA che gestisce l’aeroporto di Malpensa rispettano tutti dei tariffari ben precisi. Ogni società può e deve applicare i propri sconti e le proprie promozioni, ma di base il costo della tratta dal centro città all’aeroporto è pressoché identico. Nel caso in cui ci si trovasse a Milano e si desiderasse, tuttavia, risparmiare, sarebbe possibile affidarsi ad altre compagnie non menzionate nella pagina web fornita poc’anzi. Uno tra questi è sicuramente il celebre Uber, dai prezzi molto bassi. Ma di compagnie che ragionano viaggiando su cifre simili ne esistono davvero moltissime.

Alternativa: la Milanocard

Raggiungere Milano Malpensa in taxi potrebbe risultare costoso, soprattutto a chi non può fermarsi in centro ma deve, invece, spostarsi in quartieri leggermente più distanti per questioni lavorative o personali che non gli consentono di attenersi agli orari dei mezzi pubblici. Per risparmiare, tuttavia, è possibile utilizzare un piccolo escamotage.
Una volta raggiunto il centro città con un taxi aeroportuale, sarà possibile acquistare la “MilanoCard”, carta della durata di 24h che consente, a soli 8€, l’accesso a infiniti sconti. La MilanoCard, oltre a garantire l’accesso al 50% di sconto per numerosi musei, e corse illimitate sui mezzi di trasporto pubblici, offre anche una corsa gratuita con driver privato del valore di 12€, il tutto già incluso nel prezzo della card. Grazie alla card sarà possibile scendere dal taxi aeroportuale e terminare il proprio viaggio senza spendere un solo centesimo extra, semplicemente approfittando della corsa “gratuita” omaggiata da MilanoCard.

About Luca Spinelli

SEO & webmaster di Lissone. Aiuto le PMI ad emergere su Google e da fine Luglio 2019 gestisco Atlovir. In questo blog curo le interviste di chi fa impresa in Lombardia e la sezione FAQ.

ARTICOLI CORRELATI

P.IVA. 3 step da seguire per farsi pagare quando il cliente non vuole mollare il grano.

Se si svolge un’attività professionale a favore di soggetti titolari di Partita IVA, non è …

Come farsi pagare con un decreto ingiuntivo quando il cliente non paga. Ecco costi e tempistiche per ottenerlo.

Il cliente non paga un debito? Non resta che ricorrere ad un decreto ingiuntivo, ossia …