NEWS
Atlovir / FAQ / Luca Spinelli. Perché ho preso un certificato SSL EV.
Luca Spinelli

Luca Spinelli. Perché ho preso un certificato SSL EV.

Sul mio sito web, che ovviamente si chiama Luca Spinelli, presto sarà disponibile un certificato SSL EV. Che cosè un certificato SSL EV? Hai presente i siti web delle banche? Vai su intesasanpaolo.com ad esempio. Vedi in alto a sinistra il lucchetto verde con la barra verde dentro cui c’è il nome della banca? Ecco quel risultato si ottiene con un certificato SSL EV dove EV sta per extended validation, un processo tramite cui l’autority certifica che tu sia davvero il titolare del sito web.

Che senso ha un certificato SSL EV?

Ha più sensi. Il primo fra tutti forse è l’assicurazione. Ad esempio Comodo con 70$ l’anno ti da un certificato SSL EV con 1.000.000$ di assicurazione. Il che significa che in caso di attacchi come MITM, qua puoi approfondire su Wikipedia, sarai coperto da un’assicurazione. Oltre a questo agli occhi di Google godrai di un trust superiore, che non sempre di traduce in fattore di ranking, ma sopratutto apparirai più affidabile agli occhi degli utenti che potranno verificare che TU sei davvero il proprietario del sito web che stanno visitando.

Il caso eCommerce fra tutti dovrebbe fare scuola. Nessuno guarda i certificati SSL quindi le truffe si fanno anche con armani.pl con certificato SSL EV con scritto “ARMANI.PL”, dentro il quale figura una società di nome “Arcobaleno” domiciliata in “Via a Caso della Polonia 11” nella città “A Caso sempre in Polonia”. Però per l’utente medio, che comunque sia nel bene che nel male il certificato non lo legge mai, passa un discorso di maggior fiducia.

Ecco perché un certificato SSL EV ha senso. Ecco perché ho deciso di switchare da un DV ad un EV. Ed ecco perché ti consiglio di fare lo stesso se hai 2-300€ da spendere ogni 2 anni per questo upgrade.

About Luca Spinelli

SEO & webmaster di Lissone. Aiuto le PMI ad emergere su Google e da fine Luglio 2019 gestisco Atlovir. In questo blog curo le interviste di chi fa impresa in Lombardia e la sezione FAQ.

ARTICOLI CORRELATI

P.IVA. 3 step da seguire per farsi pagare quando il cliente non vuole mollare il grano.

Se si svolge un’attività professionale a favore di soggetti titolari di Partita IVA, non è …

Come farsi pagare con un decreto ingiuntivo quando il cliente non paga. Ecco costi e tempistiche per ottenerlo.

Il cliente non paga un debito? Non resta che ricorrere ad un decreto ingiuntivo, ossia …