NEWS
Atlovir / FAQ / Comprare un trilocale a Milano. Quando conviene davvero?

Comprare un trilocale a Milano. Quando conviene davvero?

taxi Malpensa
Duomo di Milano

In molti si chiedono come si vive a Milano, una città che per tantissime persone è considerata la più avanzata in Italia, ma che certamente non è priva di aspetti negativi. Io ho vissuto a Milano per un periodo breve della mia vita, ospite di un amica per motivi di lavoro, ma posso fare considerazioni utili per gli altri innazitutto su una scelta: monolocale, bilcale o trilocale. La prima condiserazione da fare è determinare se si svuole cercare un appartamento a Milano centro o in periferia infatti se si volesse acquistare un’abitazione al centro (dove i prezzi sono molto elevati ma convenienti rispetto a un fitto) bisognerebbe scegliere un trilocale.

Conviene davvero comprare un trilocale a Milano? Se paragoniamo i prezzi sicuramente possiamo dire che, in base alle zone e alla grandezza del locale, un trilocale a Milano può costare dai 200mila euro a più di due milioni di euro. Milano oltre ad essere la capitale della moda è anche una delle città più care d’Italia ragion per cui negli ultimi anni in tanti si sono spostati in periferia per acqusitare appartamenti a prezzi decisamente inferiori. Altro elemento da considerare è il coso della vita, in centro è decisamente più caro vivere! Se il centro di Milano costa davvero molto, ci si può spostare di poco all’interno della circonvallazione per trovare zone di pregio con prezzi più accessibili. In media gli appartamenti costano 4mila euro al metro quadro. Al di fuori della circonvallazione invece si trovano zone frequentate (oltre i Navigli ovviamente) come Lambrate e Loreto Nord, che si stanno espandendo e qui il prezzo è di 2.5000 euro al metro quadro.

Secondo quanto mi è stato possibile capire a Milano il locale più richiesto è il bilocale, certamente per le famiglie un po’ strettino, ma un giusto compromesso per poter vivere con più servizi a portata di mano. Un due locali a Milano costa sotto i 200mila euro. I trilocali partono dai 200mila dunque resta a noi considerare tra le due opzioni quale sia la migliore: più spazio e rata del mutuo più alta o meno spazio e meno debiti con la banca? La zona che recentemente è tra le più gettonate è in assoluto quella di Fiera – San Siro, che ha giovato della riqualificazione per i lavori della M5 e del nuovo quartiere City Life. Bene anche la zona Bovisa – Sempione, area che giova della vicinanza alla zona più centrale ma che ovviamente permette acquisiti di trilocali a prezzi più abbordabili. Le zone più affascinanti e ricercate di Milano sono senza dubbio il Duomo e il Centro Storico, il quartiere Ticinese e i Navigli. Tutta l’area di San Ambrogio e Magenta dove sorge la sede storica dell’Università cattolica. Molto gettonata è anche la zona residenziale di Parco Sempione e Castello Sforzesco. Per acquirenti di nicchia invece c’è il Quadrilatero della Moda e Corso Buenos Aires. Per gli studenti c’è poi Porta Romana.

L’ideale sarebbe scegliere un trilocale, quindi un appartamento più spazioso, ma non al centro. Possiamo sicuramente essere avvantaggiati dal servizio pubblico ottimo che c’è a Milano e quindi acquistare ad un prezzo inferiore una casa che si trovi poco fuori dal centro, ma nei pressi della stazione della metropolitana così da poter unire la voglia di acquistare casa a Milano con la possibilità di poterci permettere un trilocale decisamente più spazioso.

About Luca Spinelli

SEO & webmaster di Lissone. Aiuto le PMI ad emergere su Google e da fine Luglio 2019 gestisco Atlovir. In questo blog curo le interviste di chi fa impresa in Lombardia e la sezione FAQ.

ARTICOLI CORRELATI

P.IVA. 3 step da seguire per farsi pagare quando il cliente non vuole mollare il grano.

Se si svolge un’attività professionale a favore di soggetti titolari di Partita IVA, non è …

Come farsi pagare con un decreto ingiuntivo quando il cliente non paga. Ecco costi e tempistiche per ottenerlo.

Il cliente non paga un debito? Non resta che ricorrere ad un decreto ingiuntivo, ossia …