NEWS
Atlovir / FAQ / Breve intervista a Rosario Pione di ROS Black-Taxi: Società di NCC di Busto Arsizio che opera sulla tratta di Milano-Malpensa.
6000X4000.JPEG

Breve intervista a Rosario Pione di ROS Black-Taxi: Società di NCC di Busto Arsizio che opera sulla tratta di Milano-Malpensa.

Chi sei? Presentati.

Buongiorno. Sono Rosario, ho 27 anni e possiedo un’agenzia di NCC cioè noleggio con conducente.

Quando e come hai iniziato a fare questo lavoro?

Ho intrapreso questo lavoro nel 2016, dapprima facendo l’autista per un’altra agenzia di noleggio con conducente. Successivamente dopo un annoho creato la mia agenzia mettendo davvero in gioco me stesso e con me tutti i miei risparmi.

Un consiglio che daresti al lettore?

Un consiglio che do a chi volesse intraprendere questo tipo di attività è di pensarci molto bene e soprattutto prima di fare un certo investimento, fare almeno un anno di esperienza come autista presso altre agenzie di noleggio già esistenti. Questo perché come tutti i lavori dietro l’apparenza ed il fascino di questo lavoro, che si rivolge a un target di clientela medio-alto, si nascondono vari aspetti meno positivi.

Quali difficoltà hai trovato?

Le difficoltà per quanto riguarda prettamente il lavoro d’autista, sono ad esempio abituato a non avere alcun orario lavorativo, quindi ad avere una vita molto irregolare e di conseguenza molti sacrifici d’affrontare come dare la massima disponibilità nelle festività, weekend, di notte, ecc…

Cosa hai studiato per arrivare a questo punto?

Ho un diploma di ragioneria che mi aiuta attualmente nella gestione della mia attività ma un altro requisito fondamentale per gestire al meglio nel 2019 una attività è ovviamente la padronanza delle lingue
straniere prima fra tutte l’inglese.

Cosa significa per te lavorare come NCC?

Lavorare come NCC per me significa offrire un servizio d’eccellenza all’utenza che rispetto al classico taxi è di gran lunga superiore in quanto a qualità: Massima pulizia del mezzo utilizzato, cortesia, disponibilità e se vogliamo parlare dell’aspetto economico trasparenze nelle tariffe.

Chi devi ringraziare?

Ad oggi devo ringraziare tutte le persone che mi hanno sostenuto in questi anni. Lavorativamente parlando ringrazio il mio ex datore di lavoro che mi ha aiutato ad inserirmi al meglio in questo settore.

Come vedi il mondo degli NCC tra 10 anni?

Questo settore è in continua evoluzione e da qui a 10 anni nessuno può sapere quali cambiamenti potremo avere. Di certo il settore sarà sempre più competitivo e la richiesta dell’utenza farà riferimento maggiormente a soluzioni e piattaforme tecnologiche sempre più avanzate.

Come ti vedi tra 10 anni?

Tra dieci anni mi auguro di svolgere ancora questo lavoro, magari espandendo la mia attività anche in altre aree ed aeroporti.

About Luca Spinelli

SEO & webmaster di Lissone. Aiuto le PMI ad emergere su Google e da fine Luglio 2019 gestisco Atlovir. In questo blog curo le interviste di chi fa impresa in Lombardia e la sezione FAQ.

ARTICOLI CORRELATI

P.IVA. 3 step da seguire per farsi pagare quando il cliente non vuole mollare il grano.

Se si svolge un’attività professionale a favore di soggetti titolari di Partita IVA, non è …

Come farsi pagare con un decreto ingiuntivo quando il cliente non paga. Ecco costi e tempistiche per ottenerlo.

Il cliente non paga un debito? Non resta che ricorrere ad un decreto ingiuntivo, ossia …