NEWS
Atlovir / PMI / Italia / Lombardia / Lecco / Castello di Brianza / 5 caratteristiche per un negozio di sigarette elettroniche
5 caratteristiche che dovrebbe avere un negozio di sigarette elettroniche

5 caratteristiche per un negozio di sigarette elettroniche

Il negozio di sigarette elettroniche è una delle idee più sfruttata per la scelta di un’attività moderna, al passo con i tempi e che rappresenta un’ottima fonte di guadagno. È già un po’ di tempo che questi dispositivi elettronici suscitano l’interesse dei consumatori che li prediligono al normale tabacco. L’elettronic sigarette ha conquistato così, un ruolo fondamentale nel settore fornendo la possibilità a molti giovani imprenditori di aprire un’ attività fruttuosa. Ma perché sia davvero così è necessario che si proceda nel modo giusto allestendo il negozio in modo adeguato.

Un vero business con negozio di sigarette elettroniche?

Sono molti i fumatori classici che cercano nell’e-sig un’alternativa sicura alla dipendenza data dal tabacco.
Per questo motivo aprire un negozio di sigarette elettroniche e relative ricariche, può davvero essere un’idea vincente. Una grande opportunità per realizzare il sogno di un lavoro in proprio con un prodotto che sta diventando sempre più popolare ed è in continua evoluzione . Un’idea semplice ma da sviluppare seguendo i 5 punti fondamentali per riuscire ad avere un vero e proprio commercio di sigarette elettroniche di successo.

Le 5 caratteristiche del negozio di sigarette elettroniche

1. Posizione del negozio

La prima cosa da fare se si vuole aprire un negozio di sigarette elettroniche, è quella di trovare un locale adatto. Per essere adeguato non basta che abbia le giuste dimensioni, è necessario inoltre che sia situato in una posizione di forte passaggio per avere una maggiore visibilità. La posizione ideale è in un centro cittadino facile da raggiungere per tutti. In questo modo si può avere la certezza di essere visti da un grande numero di passanti tra cui una buona percentuale, è rappresentata da fumatori di sigarette elettroniche.

2. Allestimento negozio di sigarette elettroniche

Una volta individuato il posto giusto, si deve allestire il negozio con vetrine in cui esporre i vari dispositivi mettendo in evidenza gli ultimi modelli e quelli più richiesti con brand noti nel settore. Le vetrine devono essere disposte lungo le pareti in modo da risultare chiaramente visibili ai clienti che entrano e sono curiosi di scoprire nuovi prodotti. Se il negozio è abbastanza grande si può inserire un divanetto o poltroncine per permettere un’eventuale attesa.

3. Prodotti per il negozio di sigarette elettroniche

È importante che il cliente sappia di poter trovare nel negozio tutto quello di cui ha bisogno, creare quindi un grande rifornimento di sigarette elettroniche di ogni tipo e con diverse decorazioni esterne. Oltre ai vari generi di dispositivi elettronici servono gli accessori a partire dalle ricariche liquide. I gusti del liquido devono essere vari e sempre aggiornati con le novità appena uscite sul mercato. Si devono poter offrire ai consumatori ogni tipo di ricarica per tutte le tipologie di e-sig in modo da poter soddisfare tutte le esigenze del cliente. Sapere che in un dato luogo si può trovare tutto il necessario senza dovere girare mezza città è già un ottimo motivo per scegliere un negozio invece che un’altro.

4. Negozio online di sigarette elettroniche

Ogni negozio fisico dovrebbe comunque avere uno store online dove i clienti affezionati possono trovare tutto quello che troverebbero nell’esercizio commerciale oltre alle novità acquistabili solo online. Inoltre si potranno applicare sconti per chi acquista nello store invitandoli a visitare il negozio dove potranno trovare i prodotti visti nello store ed altri accessori. Il sito web può essere utilizzato anche per fare marketing pubblicando contenuti informativi che riguardano l’argomento e che contengono link indirizzati sui diversi prodotti.
I fumatori raggiungeranno il sito del negozio cercando le parole chiave su Google che automaticamente farà visualizzare nei primi risultati proprio il vostro store e porterà tutti i potenziali clienti ad acquistare presso il negozio online e fisico.

5. Brand e consegne a domicilio

Un negozio moderno e al passo con le moderne abitudini degli abitanti del luogo deve essere in grado di soddisfare le esigenze di ognuno anche con un servizio di consegna a domicilio. Gli ordini e le prenotazioni online possono essere ritirate presso il punto vendita o ricevuti a casa dove verranno consegnati da corrieri, postini espressi tipo pony express o da personale associato al negozio. Ogni consegna si può suddividere in diverse categorie: ordinaria, veloce, urgente. Quelle urgenti si dovrà fare in modo di farle recapitare nell’immediatezza presso il domicilio indicato.

È importante che sia creato un brand unico e facilmente riconoscibile anche a prima vista. Questo crea un rapporto di fiducia tra negoziante e cliente che ne garantisce al fidelizzazione. Una continuità d’acquisto molto importante in quanto conservare i vecchi clienti è spesso più remunerativo che trovarne di nuovi. Creare dei gadget con stampato il brand del negozio e regalarli ai clienti nuovi o affezione aiuterà a stabilire una continuità data dalla preferenza del cliente. Un attività di successo si fa amare dai propri clienti.

About Luca Spinelli

SEO & webmaster di Lissone. Aiuto le PMI ad emergere su Google e da fine Luglio 2019 gestisco Atlovir. In questo blog curo le interviste di chi fa impresa in Lombardia e la sezione FAQ.