NEWS
Atlovir / FAQ / 2 modi in cui il comune di Monza potrebbe migliorare le condizioni della stazione

2 modi in cui il comune di Monza potrebbe migliorare le condizioni della stazione

taxi Malpensa
Tifosi Ferrari al parco di Monza

Le ultime notizie di cronaca hanno purtroppo evidenziato episodi poco gradevoli nei confronti dei cittadini. Una situazione che ha messo all’erta tutta la città e che spera in un aiuto imminente del Comune. Ma il comune cosa può fare? Che ruolo ha in questa situazione? E’ inutile dire che questi episodi allarmano e deludono e soprattutto mandano in uno stato d’angoscia notevole. Non si può neanche dire che il Comune stia con le mani in mano perché non è vero, in quanto sa che i cittadini ci soffrono ed hanno paura, una paura che ormai va avanti da troppo tempo. Forse la cosa più doverosa da fare è aumentare le forze dell’ordine per controllare meglio tutta la zona e in questo modo la gente si sentirebbe più sicura. Il rovescio della medaglia però ammette che questa operazione ha i suoi costi e a quanto pare le casse del Comune non brillano di ori. Quindi la soluzione potrebbe essere di risparmiare un po’ e incentivare questo progetto. E’ una situazione questa che va immediatamente presa in considerazione. La stazione, è molto bella, ha molti negozi, ristoranti, servizi che funzionano bene e addirittura bagni intatti e puliti solo che, con il tempo è diventato un centro di aggregazione e questo le ha permesso di perdere un po’ il suo valore. I cittadini hanno paura perché proprio negli ultimi tempi sono accaduti fatti gravi e impensabili soprattutto durante le ore di punta quando la stazione è piena di pendolari e viaggiatori. Le telecamere sono presenti ma a detta di qualcuno, non sono sufficienti per controllare ogni suo angolo. Il Comune è al corrente di tutto ciò e, l’altra soluzione potrebbe essere quella di aumentare il numero delle telecamere per tenere tutto sotto controllo. Basta leggere un po’ di recensioni su alcuni siti importanti e rendersi conto di quello che succede in quella stazione. Molta gente ha lamentato il fatto di essere stata derubata di soldi e bagagli. Questo è un vero disagio perché la stazione di Monza si presenta come un luogo molto bello, con un’architettura che farebbe invidia a tante altre stazioni perché il tempo non l’ha usurata per niente. E’ talmente bella che i viaggiatori trascorrono del tempo nell’attesa di un treno, a scattare foto. Per molti turisti è una tappa da visitare. All’uscita della stazione si trovano dei giardini molto belli e ben curati ma i cittadini hanno lamentato il fatto di non poterli più frequentare perché divenuti ormai dimora di gente mal vista. Il Comune di Monza è al corrente di tutto e secondo fonti sicure pare che stia provvedendo per risanare questa situazione e rimandare al mittente, ossia i cittadini la loro stazione. Nel frattempo che la situazione si sistemi, la stazione di Monza continua a sfornare ogni giorno viaggiatori e a mandarne via altri che comunque hanno sempre gli occhi dappertutto per paura che gli succeda qualcosa di sconveniente. Con la speranza di non dover leggere più notizie tristi e angoscianti, auguro al comune di Monza un buon lavoro e soprattutto, di essere il più tempestivo possibile in modo da ridare la serenità e la sicurezza alla sua bellissima e affascinante stazione.

About Luca Spinelli

SEO & webmaster di Lissone. Aiuto le PMI ad emergere su Google e da fine Luglio 2019 gestisco Atlovir. In questo blog curo le interviste di chi fa impresa in Lombardia e la sezione FAQ.

ARTICOLI CORRELATI

P.IVA. 3 step da seguire per farsi pagare quando il cliente non vuole mollare il grano.

Se si svolge un’attività professionale a favore di soggetti titolari di Partita IVA, non è …

Come farsi pagare con un decreto ingiuntivo quando il cliente non paga. Ecco costi e tempistiche per ottenerlo.

Il cliente non paga un debito? Non resta che ricorrere ad un decreto ingiuntivo, ossia …